CAPRICORNO

Buon compleanno Capricorno! La tua frase chiave è IO AMBISCO.

Pregi: i nati in Capricorno hanno spesso una strada difficile da percorrere, ma per i Capricorno “sì” le difficoltà non rappresentano un problema. E’ quasi un luogo comune definirvi ambiziosi, comunque è certo che mirate in alto. Dotati di uno spiccato senso del dovere e con l’hobby del lavoro, arrivate al successo sfruttando saggiamente le vostre migliori qualità, ossia tenacia, costanza e stabilità. Procedete lentamente superando tutti gli ostacoli e portando sempre a termine tutto quello che avete intrapreso. Se prevalgono le qualità, siete portati più alla sostanza che all’apparenza e amate circondarvi di persone valide e di pochi amici, scelti più sulla base dei fatti che delle parole. Passionali, ma per natura prudenti e controllati, la vostra vita affettiva si distingue per questa ambivalenza. Escludete dalle vostre esperienze il colpo di fulmine e gli amori sono quasi sempre ragionati. La calma, la discrezione e la padronanza di voi stessi, unite alla serietà dei vostri sentimenti, sono le doti per le quali piacete. Anche nei rapporti sessuali siete generalmente seri e fedeli: forse sin troppo, al punto che rischiate di annoiare il partner.

Difetti: anche il forte Capricorno ha le sue debolezze e suoi difetti. Il desiderio di sicurezza che spinge i Capricorno ad essere economi e parsimoniosi, può trasformarsi in autentica avarizia. L’ambizione e il desiderio di scalata sociale, se esasperati, vi trasformano nei classici arrivisti e arrampicatori che usano qualsiasi mezzo per raggiungere il proprio scopo. L’amore per il successo, se non controllato, degenera in sete di potere. La naturale tendenza la comando, diventa dispotismo. La tenacia e la perseveranza si trasformano in ostinazione e testardaggine. I Capricorno “no” , pur di realizzare la loro ambizione, arrivano anche ad un matrimonio di interesse. Per fortuna, tipi del genere sono abbastanza rari, mentre è più facile imbattersi in Capricorno che, non realizzati professionalmente, diventano vittime del pessimismo e della malinconia. Sempre tetri e depressi, non sono certo dei compagni piacevoli.

[Fonte: Astroguida 1987, supplemento allegato al n° 1/1987 di Cosmopolitan]

SENZA MANI

Questa è la mia quarta settimana senza poter usare entrambe le mani, quindi senza poter produrre nulla di creativo. Tenosinovite stenosante dei flessori delle dita (pollice sx). Un dolore assurdo. Pian piano inizio a togliere il tutore, ma devo stare ancora attenta a non sforzare troppo la mia “chela” sinistra.

Nelle stories di Ig spiegavo che sono destrorsa solo per la scrittura a mano, ma per tutto il resto sono mancina, perciò ultimamente é stato abbastanza deprimente anche sbucciare un mandarino.

Condivido qui qualche disegno di queste settimane di stop forzato. Ho disegnato le idee che vorrei in realtà realizzare ad ago quando potrò farlo.

É stato tutto molto frustrante, comunque in questo tempo ho scritto e studiato molto: ho scritto nello “Slow Blog” e studiato le tecniche della rilegatura a mano con filo refe, che non vedo l’ora di realizzare.

Il prossimo post pubblicherò finalmente la table runner finita e lasciata in sospeso (vedi post scorsi), perché sarà la prima cosa che farò appena avrò entrambe le mani attive: sono campionessa di cose iniziate e mai finite ed è un primato che non mi piace. Per favore, dimmi che ‘sta cosa succede anche a te!

Una buona notizia e poi ti saluto: oggi festeggio 3 anni dall’ultima sigaretta. Dopo 4 tentativi falliti, ho vinto io!

SAGITTARIO

Buon compleanno Sagittario! La tua frase chiave è IO VEDO LONTANO.

Pregi: voi Sagittario avete tutte le qualità che rendono facili i rapporti umani: comunicativa, benevolenza, simpatia, parola pronta. Allegri ed espansivi, possedete quel particolare savoir faire che vi rende subito graditi. Ma la vostra vera e grande forza sta nell’imbattibile ottimismo che vi sostiene. Se siete Sagittario “sì”, difficilmente vi lasciate scoraggiare dalle avversità e, fiduciosi nel futuro, dopo delusioni e insuccessi, lottate per conquistarvi i favori del destino. Anche nei momenti più neri c’è sempre una stella che brilla nel cielo per voi, spingedovi alla ricerca di nuovi orizzonti. Con slancio e ottimismo affrontate anche la vita sentimentale, difendendo però strenuamente la vostra indipendenza. Vi piace essere innamorati, ma non sentirvi legati. Detestate la gelosia ed ogni forma classica di possesso. Le vostre tendenze contrastanti – spingendovi da una parte verso una vita borghese e dall’altra alla ricerca di qualcosa di nuovo – vi rendono soggetti poco adatti al matrimonio. Soltanto con un partner ricco di tatto e non geloso, abbastanza psicologo per capire le vostre complesse esigenze, potrete correre il rischio di impegnarvi.

Difetti: quanto i Sagittario “sì” sono onesti e leali, tanto i Sagittario “no” possono essere presuntuosi e fanfaroni. L’eccessivo desiderio di libertà e indipendenza può sfociare in una spensierata irresponsabillità, mentre l’aspirazione all’ascesa può portare all’arrivisimo. Quando prevalgono i difetti, i Sagittari possono diventare soggetti dallo spirito avventuriero e dalla morale elastica, ribelli all’ordine e ad ogni tipo di legge. Il dominio di Giove, se negativo, può fare di voi dei goderecci insaziabili, dediti ai soli piaceri materiali: buona tavola, vita sessuale intensa, allegre compagnie e tutto ciò che costituisce una vita sregolata e spesso portata agli eccessi. In campo sentimentale, non siete certo portati ai rapporti duraturi: siete farfalloni. Trattate l’amore con leggerezza, amate divertirvi e chi vi fa divertire. Siete compagni ideali per chi, come voi, odia i programmi, desidera l’avventura e vuole vivere alla giornata.

[Fonte: Astroguida 1987, supplemento allegato al n° 1/1987 di Cosmopolitan]