D’ACCORDO

4 feb 20

Ma con chi? Oscar Wilde sosteneva che l’essere in disaccordo con la maggior parte, fosse un requisito di salute mentale. Detta così, basterebbe individuare la “maggior parte” e mettersi contro. Forse ai suoi tempi non c’erano le fake news, ma oggi? Per capire se qualcosa è davvero-vero, ci vuole una ricerca. Ti devi proprio fermare e cercare la fonte. Devi leggere. E spesso in inglese. “Ah, ma io lavoro 12 ore, non ho mica tempo”.

Eppure ci sono tutti i mezzi per farlo sempre, a qualsiasi latitudine, non ci sono scuse per non conoscere cosa sia la “maggior parte”, o le altre deliziose fettine di cui la torta è composta. E’ tuo dovere capire dove stare, perciò non accontentarti di quello che circola al bar, in piazza o sui social (il tempo dell’aperi-qualcosa si trova sempre).

“Fermare, cercare la fonte. Leggere.” is the new black!
(Ciao Oscar)

Melania Emma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.