STATE MOLTO ATTENTI

state_molto_attenti

Seconda pillolina del mese in cui cito il Talmud. L’accento anche stavolta è sulla donna, non sulla religione perchè a volte, le prime a dimenticarsi di noi, siamo proprio noi. Per proteggerci dal “maschio”, a volte siamo peggio di lui. Per guadagnare chissà cosa in più, facciamo fuori le nostre simili. E il male che facciamo a noi stesse? Allora, la #violenzasulledonne, cosa sarebbe esattamente?

Melania Emma

(Ps: ho seri dubbi sui crediti di questa frase, vista la considerazione per la donna in quei Paesi, ma non ho trovato altro)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.