VERGINE

24 agosto vergine

Buon compleanno Vergine! La tua frase chiave è IO ANALIZZO.


Pregi: Tutta la vostra forza sta nella logica, in una buona intelligenza e in una capacità lavorativa eccezionale. Metodo, ordine, senso del dovere, spirito pratico e critico vi rendono lavoratori imbattibili e vi permettono di migliorare rapidamente la vostra condizione socioeconomica. Tuttavia spesso la vostra mania di perfezione e l’ossessione del dettaglio vi ostacolano nello sprint finale, impedendovi il successo totale. Carenti dell’audacia necessaria per le grandi imprese, mettete le vostre migliori qualità al servizio degli altri, diventando così non capi ma ottimi esecutori e collaboratori preziosi. Altra vostra caratteristica è una capacità di discernimento spiccatissima. Prima di accettare un’idea, di realizzare un progetto o assumervi una responsabilità, tanto sentimentale che professionale, il vostro senso critico vi porta a vagliare ogni minuzia, finchè siete sicuri di poter fronteggiare la situazione. Detto ciò. è ovvio che anche nella vita affettiva siete riflessivi e “tutto cervello”. L’amore è un sentimento che non provate facilmente ma, quando decidete per il sì, non deludete mai: siete fedelissimi e generosi. Non c’è timore che bariate al gioco dell’amore: usate le vostre carte secondo le regole.

Difetti: La precisione e il senso dell’ordine possono sfociare in vere e proprie fissazioni per la meticolosità e la pulizia. Troviamo infatti, proprio tra i Vergine, il maggior numero di persone schiave della casa, dei pavimenti, degli armadi, ossessionati dalla necessità di riordinare e pulire sempre tutto in continuazione. La passione per la cura delle minuzie e la perfezione possono diventare pignoleria eccessiva, cavillosità, ipercritica, rendendo così i Vergine “no” degli incontentabili, amici e compagni piuttosto deprimenti. Il vostro occhio critico fa sì che la passione vi sia sconosciuta e, perciò, spesso siete destinati alla solitudine. Se prevalgono i difetti, difficilmente trovate l’armonia nel matrimonio. Il vostro attaccamento al denaro, i costanti brontolii e l’incessante critica che riversate su tutta la famiglia, annientano precocemente anche il partner più innamorato.

[Fonte: Astroguida 1987, supplemento allegato al n° 1/1987 di Cosmopolitan]