CURA DEGLI OGGETTI

Ogni singolo pezzo tessile è stato già lavato in acqua ad almeno 30°, comprese la seta e le lane delicate; per mantenerli puliti si può continuare a lavarli allo stesso modo (o come più si preferisce) senza pericolo di sorprese spiacevoli. Non è affatto vero che lana e seta vanno lavati a secco, come si credeva negli anni ’70: il percloro è altamente cancerogeno e le fibre animali adorano l’acqua. Ciò che le rovina sono alte temperature e centrifughe, perciò non avere paura di lavare i tessuti in acqua!

Se sei interessato all’acquisto di qualche mia illutrazione o foto, purtroppo non faccio più copie ma li cedo solo in originale in digitale, cioè file JPG acquisibili tramite download in alta risoluzione e senza watermark, il tutto previo contatto.

Per qualsiasi domanda, non esitare a contattarmi!

Melania Emma