ASPETTATIVE

aspettative

Più ti affanni a spiegare che una cosa non ti piace e a farti conoscere, più quella cosa ti verrà presentata. E così avrai il tuo buon motivo di risentimento. E così avrai giocato ad un gioco provocatorio iniziato non si sa bene dove. E così ti incazzerai per le aspettative puntualmente deluse. Il punto è che le persone non ascoltano, sentono solo dei suoni. Il punto è che le persone nemmeno leggono, bastano i titoli. Il punto è che le scorciatoie vanno ancora alla grande. Allora io direi di non spiegare proprio un emerito niente. Forse alla Polizia serve spiegare qualcosa ma per il resto, se qualcuno vuole, sa il dove e il come. Se qualcuno vuole, deve fare fatica, metterci tempo, attesa. Oppure via. Checcazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.